Danilo Attardi, classe 1977.

Nelle sue creazioni nulla è al caso, cura tutto nei minimi particolari: ricerca, stile e progettazione.

La passione innata e l’interesse per la moda si sviluppano tra gli abiti della boutique della madre. Catturato dal continuo susseguirsi ed evolversi delle forme e degli stili, decide di intraprendere la strada della creazione. Al primo anno di accademia lo vediamo esordiente partecipare alla manifestazione internazionale “AltaRoma”, distinguendosi per le linee essenziali e la ricerca di armonie nella realizzazione delle sue creazioni. Integra la sua esperienza con corsi di figurino, modellistica e sartoria a Roma, Milano e Firenze. Mette a disposizione la sua esperienza per la confezione di abiti su misura, occupandosi inoltre di collaborazioni e consulenza freelance per aziende, prestando la sua conoscenza per la formazione organizzando corsi pratici.

Stile, eleganza ed alta sartorialità sono le parole chiavi delle creazioni “Danilo Attardi”. La perfezione, l’originalità e la cura dei particolari e dei dettagli creano l’ insieme ideale per la realizzazione di un pezzo unico al 100% made in Italy.

Parallelamente sviluppa il progetto “ADverso”. Pensato per gli spazi urbani, le sue collezioni sono senza tempo e senza età. L’idea nasce dalla ricerca di un concetto di moda più contemporaneo, risultato dell’inafferrabilità e della frenetica evoluzione di stili nel tempo. Dalla ricerca di nuovi tessuti e accostamenti che creano un mix di originalità e versatilità. Da un attento studio di progettazione ed ideazione nascono particolari giochi di linee, volumi e geometrie complesse. Il passato e il futuro coesistono amalgamandosi alla perfezione dando vita a una commistione di silhouette contemporanee di tagli e forme che riprendono vita.

Conoscere, osservare, sperimentare.